Graziano Cedroni

Graziano Cedroni, nato a Velletri il 30/05/75. intraprende i primi studi musicali nella citta’ natale, Velletri, di canto moderno con l’insegnante Simona Picca e di chitarra classica con l’insegnante Daniele Galieti. Nel 2002 prosegue gli studi diplomandosi all’Accademia per lo spettacolo “Mantra” di Napoli con l’insegnante di armonia Cristiano Stocchetti, con il maestro di canto Diego Basso, con l’insegnante di recitazione e dizione Daniela Cenciotti,  sotto la direzione artistica di Sabatino Paganelli e Dirce Stocchetti. Dal 2003 frequenta i corsi da Vocal Trainer con l’insegnante Fabrizio Mascolo. Nel 2005 inizia lo studio del sassofono contralto con il maestro Carlo Micheli.
Nel 2006 frequenta una masterclass di composizione testi con l’insegnante Alfredo Rapetti in arte Cheope (figlio di Mogol). Nel 2006 frequenta l’Accademia “Premio Mia Martini” sotto la direzione Artistica di Franco Fasano con Andrea Di Rienzo.
Nel 2007 frequenta una masterclass con Luca Pitteri sulla tecnica vocale e l’interpretazione. Nel 2008 frequenta una masterclass con Silvia Mezzanotte sulla respirazione diaframmatica, l’estensione e tecnica vocale.
Nel 2009 segue il Voicecraft di Jo Estill a cura di Elisa Turlà.

Esperienze Musicali:
Dal novembre del 2001 fa parte della band "Tremendicanti". La band nasce come trio con una chitarra acustica e tre voci; da qui il nome "Tremendicanti" in riferimento alle armonie vocali, al numero dei componenti e all'arte dei musicisti di strada.
Con questa formazione esordisce al "Velester Festival" edizione zero, conquistando il 2° posto e il premio come miglior testo.  Mantenendo il nome la band si completa di ritmica superando la prima selezione e approdando alle audizioni live del XIII premio "Città di Recanati" il 14/01/2002. In seguito giunge alle semifinali del "Festival di
S. Marino" e nell'ottobre del 2002 si classifica al 2° posto nel Festival "Sarabande" di Roma.  Finalista al festival di Napoli 2003 (categoria emergenti) nella serata del 13 luglio con il brano : "il canto del poeta" scritto dai "Tremendicanti" in collaborazione con la poetessa Carla Blasetti, il maestro Diego Basso e il maestro Maurizio Manenti.
Nel luglio 2004 partecipa alla manifestazione “Musica per l’Europa” insieme ad artisti come Giovanna Spagnulo, Alessandro Alessandroni, Fabrizio Voghera e tanti altri, con la direzione artistica dello stesso Diego Basso. Nel Settembre 2005 partecipa a “Rock Targato Italia” approdando alla finale nazionale classificandosi al 4° posto con i brani “Ritagli di maggio” e “L’amore mancato” esibendosi sul palco di VIDEO ITALIA.  Nel 2006 insieme al Fratello Lorenzo forma la band "Central Park" tributo a Simon & Garfunkel. Finalista al “Premio Lunezia” 2007 e II°  posto al “Premio Mia Martini” 2007 con il brano “L’ombra di Peter” esibendosi la serata finale insieme a Mario Biondi, Fabrizio Moro, i Tazenda, Maurizio Lauzi (figlio di Bruno Lauzi),  Toto Torquati (storico pianista di Claudio Baglioni) e Andy Surdy (batterista di Mia Martini). Dal 2008 al 2010 ha dedicato il suo tempo ai live, Con la band ha più di 500 concerti all’attivo, suonando in numerose piazze d’Italia e in moltissimi  locali, tra i tanti spiccano il The Place di Roma, Stazione Birra di Roma, La Cantinaccia di Giulianello Lt, Geronimo’s Pub di Roma, Locanda Blues di roma, Hard Rock di Bucarest, Fonclea di Roma e il  Pow Pow di Milano.  Nell’estate del 2010 suona sul palco centrale della festa nazionale della CGIL a Caracalla (Rm). Nel 2007 Scrive uno spettacolo in onore di Lucio Battisti "Ancora Tu" portandolo in giro in diversi teatri italiani. Ha condiviso il palco  con artisti quali: Morandi, Povia, Meneguzzi, Orme, Sud Sound System, Cristina Donà, Rodolfo Maltese, e tanti altri. Dal 2003 è direttore artistico di diversi Locali e spettacoli musicali. Dal 2005 è vice presidente della Banda Giovanile di Velletri. Dal 2009 insegna canto privatamente; dal 2011 presso la scuola del Condominio dell’Arte.

Esperienze nel campo dello spettacolo:
-Nel 2003, grazie agli innumerevoli contatti artistici maturati nel corso degli anni, inizia l’attività di “Art Director”  per diversi locali di Roma e provincia (Totem Village di Velletri Rm, Nags Head di Roma, Donkey di Velletri Rm e La Cantinaccia di Giulianello Lt, ecc ecc.) per molti comuni e Proloco della Regione Lazio tra i quali Velletri (Rm), Genzano (Rm), Articoli Corrado (Rm), Lariano (Rm), Artena (Rm), Cori (Lt), Tuscanica (Vt) ecc ecc. e collabora con numerosi Teatri della provincia di Roma.
Per 5 anni è stato il Direttore Artistico della Cantinaccia di Giulianello (Lt) ospitando la media di 6000 persone al mese grazie ad una programmazione curata nei minimi particolari che spazia dai concerti alle rappresentazioni teatrali, dal cabaret  alle presentazioni di libri a mostre varie. Il suo palinsesto ha visto la partecipazione di artisti di spessore quali MORGAN, MAX GAZZE’, NICCOLO’ FABI, SUD SOUND SYSTEM, PAU dei NEGRITA, PAOLA TURCI, CRISTINA DONA’, PIERCORTESE, 99 POSSE, ALMAMEGRETTA, RODLOLFO MALTESE del BANCO DEL MUTUO SOCCORSO, BRUSCO, GIORGIO CANALI dei CSI, ANDREA BRAIDO, NICKO Mc BRIAN degli IRON MAIDEN, IAN PAICE dei DEEP PURPLE, VILLA ADA POSSE, MARTA SUI TUBI, ROBERTO ANGELINI, DENTE, RADICI NEL CEMENTO,  MAX FURIAN e tanti altri.
Si avvale di un portafoglio artisti di circa 500 band, tra tributi ad artisti originali, da emergenti a professionisti.
La stima guadagnata nel corso degli anni gli permette di avere oltre 5000 e-mail e oltre 10000 contatti facebook che attendo ogni settimana notizie sugli eventi da lui organizzati.
Da 6 anni lavora periodicamente per la DS EVENTS di Zurigo, società di Italiani nati in Svizzera,che organizza manifestazioni e feste che ospitano oltre 5000 persone alla volta, vestendo i panni di presentatore, cantante, animatore, vocalist e ballerino…duettando tra i tanti con POVIA, MORANDI, SUD SOUND SYSTEM, PAOLO MENEGUZZI, facendo da spalla a cabarettisti quali DADO, VALENTINA PERSIA, FABRIZIO FONTANA, BAZ  e tanti altri, ballando e cantando insieme a Francesco Capodacqua,  Andrea Dianetti e Pasqualino Maione di “Amici”.
Da 3 anni è in tour con la compagnia “Teatro in corso”  con la commedia musicale “Due ali e una Farfalla” con la regia di Jonis Bascir e da 1 anno con lo spettacolo per l’Avis “Fino all’ultima goccia”.