Carlo Trenta

Diplomato in Pianoforte, Didattica della Musica, Musica e Arrangiamento Jazz presso il Conservatorio Statale di Musica “O. Respighi” di Latina, comincia ad esibirsi al pianoforte già dall’età di dieci anni (4° posto della categoria “A” al suo primo Concorso Pianistico Nazionale del 1989).
Ha frequentato, partecipando sempre ai concerti finali, numerosi corsi di perfezionamento pianistico tra cui i corsi nell’Accademia Musicale Pescarese e nell’Accademia Musicale Giuliese nell’ambito classico, ed il “Barry Harris Workshop 2007” di Roma tenuto dal pianista jazz Barry Harris.
A 17 anni, selezionato come miglior allievo pianista del corso di perfezionamento estivo nell’Accademia Musicale di Giulianova, si esibisce in concerto presso il Centro Congressi “Kursaal” di Giulianova Lido.
Invitato più volte a manifestazioni e festivals, ha tenuto numerosi concerti in Italia e all’estero (Giappone, Egitto, Austria, Ungheria, Germania) come solista,  in  formazioni cameristiche o in complessi misti (coro e orchestra) spaziando dal repertorio di musica classica a quella Jazz, Rock, Pop e Rhythm and Blues.
Nel 2002 entra a far parte della band “Awanaganazzaganazzanboys” che ha accompagnato musicalmente le performance dell’attore Stefano Masciarelli in giro per l’Italia e nel mondo; in particolare, in occasione dei mondiali di calcio in Giappone e Korea del 2002, si esibisce insieme alla band a “Casa Azzurri” (Sendai).
Sempre nel 2002 supera l’esame di Compimento Inferiore di Composizione presso il Conservatorio di Latina e l’anno seguente ottiene la Licenza in Organo Complementare e Canto Gregoriano.
Dal 2003 fa parte del sestetto swing “Benny Smiles Again” con il quale ha tenuto vari concerti e seminari-concerto (Università L.U.I.S.S. di Roma, Teatro del Pavone di Perugia, Auditorium del Conservatorio di Latina, Villa Celimontana di Roma, ecc.). Nel 2005 vince una borsa di studio presso l’Università di Estzergom (Ungheria) conseguendo il Diploma in Didattica e Direzione Corale con il metodo Kodàly.
Dal 2005 è tastierista e corista dei “Tutti frutti”, storica band di Latina di R’ & ‘B  nata nel 1990 e guidata da Mauro Zazzarini. Proprio con questa band ha inciso nell'inverno del 2008 un CD dedicato a Otis Redding.
Dal 2006 è tastierista e corista della tribute band “Il Testamento di Faber”, che ripropone i brani più famosi di Fabrizio de Andrè. Formazione di dieci elementi, Il Testamento di Faber si è esibito accanto ad artisti come Mauro Pagani e Simone Cristicchi, in teatri e manifestazioni prestigiose come il Teatro Ghione di Roma, Teatro Golden di Roma, Terme di Caracalla, "ETNICA 2008 di Monteporzio Catone "- festival di musiche e culture dal mondo.
Nel 2010 consegue il diploma nel master universitario annuale "L'Applicazione di nuovi linguaggi di comunicazione nella didattica" seguito presso l'Università Niccolò Cusano - UNISU - di Roma. Nel 2011 consegue il master universitario di II livello in "Forme e storia della civiltà musicale" presso l'Università G. Marconi di Roma. Attualmente alterna l’attività di insegnante di pianoforte, solfeggio, armonia classica e moderna nelle scuole di musica “A. Corelli” e “Nota Bene” di Velletri, con quella di pianista e corista.
Dall’a.a. 2006 - 2007 insegna Educazione Musicale nelle Scuole Secondarie Statali  della provincia di Roma.